Il sito dei fuorisede di Matera

44 – Come ho fatto a vivere senza sapere che:

con un commento

rassegna11Il fuorisede di Materatown spesso si ritrova a cercar le notizie riguardanti la sua città navigando freneticamente su Internet oppure chiamando smanioso i suoi genitori o amici stanziali alla ricerca di tutte le novità che riguardano la sua città natale. Spesso questo compito è veramente improbo ed allora materatown.net ha deciso di aprire una nuova rubrica intitolata “come ho fatto a vivere senza sapere che…” che altro non è che una raccolta delle news più importanti cioè quelle che veramente, a giudizio del nostro staff, non possono mancare nel bagaglio conoscitivo del fuorisede. Sicuri di fare cosa utile ecco a voi l’ estratto degli ultimi giorni. Buona lettura:

DA IL QUOTIDIANO del 14/4/2010

MENS SANA IN CORPORE SANO

“L’Associazione Italiana di cultura classica- Delegazione di Matera – organizza una pubblica conferenza sul tema: Mens sana in corpore sano, ma in che senso?

(Era notti che non dormivo cercando di rispondere a questo amletico quesito!)

 

Da il POMERIDIANO del 15/4/2010

FALSO E TRUFFA: CONSIGLIERI LUCANI A GIUDIZIO

“Due consiglieri appena rieletti nel Consiglio regionale della Basilicata sono stati rinviati a giudizio ieri dal giudice dell’udienza preliminare del Tribunale di Potenza, Luigi Barrella, con le accuse di falso e truffa, per aver percepito rimborsi spese non dovuti loro. Le persone rinviate a giudizio sono Franco Mattia (Pdl) e Francesco Mollica (Mpa), consiglieri già nella passata legislatura e rieletti nelle elezioni del 28 e 29 marzo scorso;”

(“Cominciam bun!”)

 

Da SASSILIVE.IT del 15/4/2010

ANDREA PEZZI A MATERA

“L’evento è promosso dall’Associazione Matera Città del Cinema”

(Ne sentivamo la mancanza!)

 

DA IL QUOTIDIANO del 18/4/2010

IL PROGETTO “MANGI BENE, VIVI MEGLIO!

“E’ il tema del convegno promosso dalla Regione e svolto nella mediateca provinciale”

(Ma guarda tu quante cose nuove si imparano!)

 

DA il POMERIDIANO del 20/4/2010

MATERA: PORTE (TROPPO) APERTE AL COMUNE

“Afferma il consigliere comunale Angelino: “Nel Palazzo di via Aldo Moro da quando si è insediato il nuovo Sindaco, Salvatore Adduce, le stanze di pertinenza del primo cittadino, compresa la Segreteria sono frequentate, durante e fuori gli orari di ufficio, anche dal signor Roberto Cifarelli, attualmente Presidente dell’Ente Parco della Murgia Materana. Nonostante sia deputato a svolgere funzioni in luoghi completamente diversi dal Municipio pare che Cifarelli, ogni giorno, coordini attività d’ufficio ed impartisca persino direttive al personale comunale che normalmente rientrano nelle competenze del Sindaco”

(Ma non lo sapevate che un dipendente segue sempre il suo datore di lavoro?)

 

DA IL QUOTIDIANO del 20/4/2010

BABY-ESCURSIONE NEL PARCO DELLA MURGIA

“Alla guida del gruppo si è posto l’“uomo della Murgia”, Nicola Montemurro, che con un campanaccio nelle mani alla stregua di un capomandria,ha mantenuto raccolto il gruppo dei piccoli escursionisti, spiegando loro la ricchezza delle specie vegetali e animali che popolano la Murgia.”

(Chiamate immediatamente il telefono azzurro!)

 

DA il POMERIDIANO del 20/4/2010

PROFILI BIOGRAFICI DEGLI ASSESSORI REGIONALI

Rosa Mastrosimone: E’ nata a Matera il 30 settembre 1964. Dipendente del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca’. Diplomata presso il Conservatorio di Matera. Laureata, con il Massimo dei voti, in ‘Scienze Politiche’, presso l’Università degli Studi di Bari. Abilitata all’insegnamento delle ‘Discipline giuridiche ed economiche’. Specializzata in ‘Etica e Società ‘ Sistema cooperativistico’. E’ stata attivista sindacale e componente delle Segreterie provinciale e regionale del Sindacato Scuola Snals. E’ stata responsabile e coordinatrice di molteplici progetti regionale e ministeriali di Formazione, Ricerca e Monitoraggio destinati a docenti e/o dirigenti scolastici e, insieme con altri docenti di ogni ordine e grado, è stata autrice delle relative Pubblicazioni. Ha svolto il ruolo di componente dell’Ufficio di Presidenza dell’Irre di Basilicata nella scorsa amministrazione dell’Istituto. Eletta per la prima volta Consigliere regionale nel 2005″

(Leggi qui e confronta con l’articolo. Indovinate cosa l’autore si è “dimenticato” di ricopiare! )

 

DA IL QUOTIDIANO del 21/4/2010

STUDENTI IN AUTOBUS PER 27 ORE

“La disavventura del ritorno dalla gita a Parigi dei ragazzi del “Classico” ”

(Così si allenano alle lunghe ore in autobus quando diventeranno fuorisede!)

 

Da il POMERIDIANO del 21/4/2010

MATERA: UN FESTIVAL SULLE ARTI PERFORMATIVE

“Questo Festival – ha sottolineato il presidente della Provincia, Franco Stella – avrà la forza, avvalendosi dello scambio reciproco e della integrazione fra le diverse aree culturali che operano sul territorio e coinvolgendo figure di spicco a livello europeo, di promuovere Matera quale centro di produzione culturale riconosciuto a livello internazionale. Una possibilità concreta, dunque, per riempire di contenuto il palinsesto degli eventi che animeranno il 2019 e, nello stesso tempo, l’opportunità di capitalizzare anche per gli anni a venire le risorse di una iniziativa che, risulta evidente, non avrebbe eguali in Europa.”

(Concordo in pieno! Certe cose in Europa non le fanno! Solo a Materatown si fanno venire certe idee!)

 

DA IL QUOTIDIANO del 21/4/2010

AMBRICO LANCIA L’IDEA DI UN MUSEO DEL SOUVENIR EUROPEO

“Ambrico è sicuro che a breve arriveranno gli incoraggiamenti anche da parte delle massime autorità dello Stato, alle quali ha scritto per illustrare il suo progetto per la realizzazione a Matera di un Museo del souvenir europeo, un Museo espositivo dei costumi tradizionali dei paesi europei.”

(Io posso donare, dalla mia personale collezione, la torre Eiffel in un palla di vetro con la neve!)

 

Da NOTIZIE ON LINE.IT del 22/4/2010

ADDUCE A BOSSI JUNIOR: VENGA A MATERA

<<Al Sud Renzo Bossi non e’ mai venuto? E allora lo invito io, a mie spese, a visitare Matera, i suoi Sassi, patrimonio mondiale dell’Umanita’, ed a conoscere la sua storia, altrettanto profonda rispetto a quella della sua cara Padania>>. Lo afferma il neo sindaco di Matera, Salvatore Adduce (Pd), dopo le dichiarazioni rilasciate sul giornale ‘Vanity Fair’ dal secondogenito del senatore leghista, Umberto Bossi, in cui afferma che non e’ mai sceso a Sud di Roma. <<Se accettera’ l’invito>> – afferma Adduce – <<saro’ io stesso a fargli da guida turistica nei Sassi!>>

(Sindaco, mi può dire a che ora lo va a prendere a Bari così mi date uno “strappo” a Materatown?)

 

DA il POMERIDIANO del 23/4/2010

DE FILIPPO ANNUNCIA LA PRESENZA DI UNA TERZA DONNA NELLA GIUNTA LUCANA

“La dottoressa Rosa Mastrosimone, esponente del partito dell’Italia dei Valori e consigliere regionale uscente non confermato, guiderà il dipartimento Formazione, cultura e semplificazione della Giunta regionale di Basilicata.”

(Non riconfermata dagli elettori? Ma che ingiustizia! Meno male che è intervenuto il Presidente!)

Share

Scritto da materatown

29 April, 2010 alle 00:01

con un commento all'articolo '44 – Come ho fatto a vivere senza sapere che:'

Iscriviti per commentare con RSS oppure TrackBack l'articolo '44 – Come ho fatto a vivere senza sapere che:'.

  1. Per l’articolo sui consiglieri lucani a giudizio, c’è da notare che uno dei due indagati fa parte del Movimento Per le Autonomie: evidentemente ha considerato le autonomie in senso allargato :D

    Mokiko

    29 Apr 10 at 16:42

Lascia un commento