Il sito dei fuorisede di Matera

Petaloso e non solo!

con 7 commenti

Il bambino che vedete in fotografia si chiama Matteo ed è un piccolo studente di terza elementare di Ferrara che è finito agli onori delle cronache nazionali per aver ideato, durante un compito in classe, un curioso neologismo, l’aggettivo “petaloso”, che nella sua mente di  bimbo di 8 anni, avrebbe dovuto descrivere un fiore “pieno di petali”. Il termine in questione, pur non essendo contenuto nei dizionari di italiano, pare sia molto piaciuto alla sua insegnante tanto da spingerla a chiederne una valutazione all’ Accademia della Crusta. La risposta dei membri della prestigiosa istituzione di linguistica italiana non si è fatta attendere affermando che “petaloso” è una parola che potrebbe essere usata in italiano ed introdotta nei vocabolari, a patto che diventi di uso quotidiano e quindi comprensibile al maggior numero possibile di persone. Noi di materatown.net abbiamo allora pensato di coniare altri neologismi, seguendo la stessa logica, da sottoporre all’ “Accademia del Peperone Crusco” e al suo Presidente, massimo esperto di linguistica materana, il grande Michele Casino, nella speranza che questi nuovi termini vengano introdotti nei prossimi vocabolari di lingua materana. Buona Lettura:

  • adducioso: dicesi di un discorso, ragionamento o in generale di una dissertazione incomprensibile, farcita di dialettismi e fantasiosi suoni onomatopeitici inventati dall’oratore.
    Esempio: Appattiddiamo una soluzione senza fare PUPUPU e TATATATA!
  • antezzioso: sottolinea l’abilità nel saper scegliere sempre il posto giusto dove posizionarsi al fine di trovarsi sempre al fianco del vincitore del momento.
    Esempio: Maria è veramente antezziosa! Fino a quando il Napoli era primo in classifica cantava “Maradona è megl ‘e Pelè”, adesso va in giro con la bandiera della Juventus!
  • braioso:  indica persona che ha ottenuto vantaggi grazie a forti legami di parentela ma vuol far credere ai propri interlocutori che è solo per meritocrazia.
    Esempio: Quello studente è braioso! Prende tutti 30 all’Università perchè è il cognato del Rettore ma va dicendo in giro che studia molto!
  • cotugnoso: aggettivo che qualifica un soggetto che non esita a cambiare aspetto, opinione e frequentazioni pur di continuare ad avere un ruolo di primo piano e un tornaconto.
    Esempio: Certi consiglieri comunali sono così cotugnosi che si sono tagliati i baffi pur di non sembrare più comunisti.
  • deruggerioso: sonnolente, persona o azione che provoca torpore, lassismo, papagna.
    Esempio: Dopo anni c’è ancora qualcuno che si autocelebra pubblicando lo stesso articolo deruggerioso sul ritrovamento di un affresco trafugato!
  • leporacioso: persona che ostenta un atteggiamento rivoluzionario pur non disprezzando con opere e prestazioni i vantaggi che la società borghese conferisce a chi ossequia il potere.
    Esempio: Ricordo un mio compagno di classe che era veramente leporacioso. Organizzava le manifestazioni studentesche e poi girava con il rolex!
  • pittelloso:  azione astuta che consiste nel far credere a parole di voler fare una cosa ma poi nella realtà fare esattamente il contrario.
    Esempio: Ricordo il discorso pittelloso di un candidato che diceva di voler salvaguardare l’ambiente e poi fece perforare il suolo come una groviera!
  • serinoso: dicesi di comportamento pieno di livore e rabbioso che spesso sfocia in offese a terzi, solitamente a sfondo sessuale o augurando al malcapitato problemi di salute.
    Esempio: Ieri al supermercato una signora credendo che le avessi rubato il parcheggio mi ha urlato in modo serinoso: <<Sei hai le palle lasciami il posto! Che ti possa venire un cancro al gomito mentre lo metti fuori dal finestrino!>>
  • tortorelloso: persona inadeguata per il ruolo che ricopre e che tende a celare tale incapacità con battute e spiritosaggini convinto di possedere una “vis comica”.
    Esempio: L’amministratore di un condominio di Bottiglione è tortorelloso come pochi. Ai condomini che si lamentavano per le perdite d’acqua ha risposto:<<Di queste cose non ne capisco un…”tubo”!>> ed ha iniziato a ridere da solo!
  • tostoso: comportamento ossequioso e deferente di taluni nei confronti di colui che gli procaccia lavoro nella speranza di ottenere gratificazioni o nel timore di perderne la benevolenza.
    Esempio: Hai presente quel giornalista con gli occhiali alla Funari? E’ veramente tostoso con il suo direttore!
  • vizzielloso: sinonimo di “cotugnoso” a cui spesso si accompagna per dare maggiore enfasi alla frase.
    Esempio: Pur di essere nominato ancora Direttore della banda del paese non ha esitato a comportarsi in maniera cotugnosa, anzi oserei dire vizziellosa!
Share

Scritto da materatown

28 February, 2016 alle 22:58

Pubblicato in Materatown

7commenti all'articolo 'Petaloso e non solo!'

Iscriviti per commentare con RSS oppure TrackBack l'articolo 'Petaloso e non solo!'.

  1. Io aggiungeri:
    Materdominoso
    Chi non sa niente, non ha contenuti, non ha preparazione, non ha né arte e né parte, però è il moralizzatore.
    Esempio: tutti rubano, mi ricordo che un mio nemico politico, figlio del vice sindaco di Miglionicotown 34 anni fa rubò una merendina alla figlia del vigile, io non l’ho visto ma siccome me l’ha detto il figliio dell’impiegata comunale, candidato a Miglionicotown alle scorse elezioni è vero; poi siccome il candidato sindaco penta stellato ha preso 12 voti, di cui quasi tutti provenienti da quella povera bimba – oggi donna – è la prova lampante che io dico sempre e solo la verita’.

    Sa sa'

    29 Feb 16 at 00:22

  2. ..E lucevan le stelle….
    ..ed olezzava la terra…

    https://www.youtube.com/watch?v=c1EMVWRb-a8

    satanino

    29 Feb 16 at 12:40

  3. Cari amici di Materatown.net, attenti a voi!
    Dopo la vostra inrtelligente sortita, è cominciato a Materatown il gioco delle invenzioni di nuove parole riferite a personaggi che stanno facendo la bella storia della città. A questo punto, la stessa persona che vi ha cacciato da facebook ha mandato vibrata protesta all’Accademia dei Rozzi, chiedendo di intervenire contro la onomaturgia a Materatown, dove, a suo dire, vivono solo abitanti culturali, il cui attaccamento ai valori è ammirato su tutto il territorio nazionale. L’Accademia dei Rozzi sembra che abbia organizzato un attacco ai vostri domicili in più città d’Italia, con l’ordine di sequestrare enciclopedie, dizionari, testi di linguistica e calembour. Vi potrete salvare solo se, sulle porte di casa vostra, scriverete: Viva gli abitanti culturali di Materatown! Viva Matera 2019! Abbasso i fuorisede! Oppure: Cambiare partito è da persone intelligenti! Rimanere coerenti e dignitosi è da cretini! Oppure, in cambio, potrete attaccare una figurina di Girella o di Brighella.
    Un saluto da Parigi.
    Il vostro Voltaire

    voltaire

    29 Feb 16 at 18:49

  4. Il coraggio intellettuale della verità e la pratica politica sono due cose inconciliabili in Italia. Pasolini

    nonna maria

    1 Mar 16 at 14:30

  5. Frustratoso: di cosa frutto della mente patologicamente alterata di una persona.
    Esempio: Oggi Donato ha scritto un post frustratoso!

    Luigi

    2 Mar 16 at 19:12

  6. Piersoftoso: venditore di fuffa e suddito informatico

    Bruce Wayne

    3 Mar 16 at 14:36

  7. Beh, c’è anche materatownoso: detto di atto o discorso che fa ridere tanto dicendo la pura verità.
    Ad esempio: “Guarda, quel blog è davvero materatownoso: mi fa fare sotto dalle risate ma in fondo dice esattamente quello che è”…

    Angelo

    14 Mar 16 at 14:54

Lascia un commento